Berlin Autogrill - Laura Venturi

Berlin Autogrill - Laura Venturi

Berlin Autogrill è a metà tra un’opera di narrativa e una guida della capitale della Germania, che viene rappresentata senza veli nella sua dimensione più attuale. Berlino è la grande protagonista del testo, insieme al fenomeno dell’immigrazione dei giovani italiani. La nostalgia e la particolare topografia della distanza vengono descritte in tutte le loro interazioni con la geografia fisica. 

Berlino viene descritta con le sue contraddizioni, con tutta quella fluidità che la rende 

patria elettiva dei senza-patria. 

La protagonista del libro, Adele, che ha lasciato l’Italia poco più che ventenne, vive con passione e confusione i suoi giorni berlinesi, passando di avventura in avventura, di situazione in situazione. Il libro stesso è un agglomerato di scenari quasi sempre indipendenti l’uno dall’altro, ognuno dei quali viene descritto nella cornice di una certa zona della città, che si intreccia con le vicende e le determina strettamente.

Berlino mi apparve subito come uno spazio. Senza braccia che ti accolgono, senza vicoli e angoli la cui architettura ti possa proteggere. Solo spazio, inebriante spazio. Un foglio bianco, già scritto e riscritto così tante volte che in fondo è tutto lì, per te, da riempire.

€ 14,00 Prezzo regolare
€ 13,30Prezzo in saldo